Accademia estetica

5
(3)

L’estetica è la tua passione e desideri farla diventare la tua professione? Stai pensando di iscriverti a un’accademia estetica? Se il tuo obiettivo è quello di lavorare come estetista professionista, ti consigliamo di scegliere la tua futura scuola di estetica con molta attenzione. Solo in questo modo, infatti, potrai ricevere una preparazione che sarà all’altezza delle tue aspettative e sarai finalmente pronta per entrare a far parte del meraviglioso mondo dell’estetica!

Per questo motivo, abbiamo deciso di fornirti, in questo articolo di approfondimento, una lista di elementi a cui dovrai prestare particolare attenzione quando sceglierai l’accademia a cui iscriverti. Non ti resta quindi che metterti comoda e leggere i nostri consigli su come scegliere una buona accademia estetica!

Cos’è un accademia estetica?

Prima di capire come orientarti sulla scelta della scuola, cerchiamo di capire che cos’è esattamente un’accademica estetica.

Iscrivendoti ad una scuola di estetica come studentessa maggiorenne, potrai diventare un’estetista qualificata dopo due anni di studio. Se invece sei minorenne, riceverai l’attestato dopo tre anni di corso. In entrambi i casi, a fine corso dovrai superare un esame scritto, orale e pratico e, se l’esito dovesse essere positivo, riceverai l’attestato di estetista qualificata.

Dopo il percorso “classico”, si può decidere di continuare a seguire un corso di specializzazione di un anno, che permette di ricevere l’attestato di estetista specializzata.

Immagine di estetista che si è diplomata presso accademia estetica

La differenza principale tra queste due figure professionali sta nel fatto che l’estetista qualificata può lavorare in un centro estetico soltanto come dipendente. L’estetista specializzata, invece, ha la possibilità di lavorare anche come lavoratrice autonoma

Consigli per scegliere un’accademia estetica

Visto che ogni scuola di estetica richiede una buona dose di impegno e dedizione, è importante scegliere la migliore accademia di estetica a tua disposizione. In questo modo, potrai indirizzare al meglio il tuo impegno, ottenendo risultati brillanti che ti permetteranno di essere ben preparata per il mondo del lavoro.

Scuola di estetica: come scegliere?

Immagine di accademia estetica

Vediamo quindi quali sono gli elementi di cui tenere conto per scegliere un’ottima scuola di estetica:

  • Docenti preparati e professionali: la professionalità e la preparazione dei docenti sono elementi fondamentali nella scelta di una scuola di estetica. Se vuoi trarre il meglio dal tuo corso, ti consigliamo di chiedere informazioni sul curriculum e sulla professionalità dei docenti prima dell’iscrizione. In questo modo, scoprirai anche quali sono i settori di specializzazione dei vari professori.
  • Gli spazi di lavoro: in un’accademia estetica, l’aspetto pratico è di fondamentale importanza. Prima di iscriverti, ti consigliamo di vedere come sono distribuiti gli spazi e i laboratori. Queste aree dovrebbero essere ampie e ben organizzate, in modo tale da garantire agli studenti la massima sicurezza e la libertà di movimento durante lo svolgimento dei trattamenti estetici.
  • Numero di allievi iscritti al corso: per trarre il meglio dalle lezioni, è importante che il numero degli allievi iscritti non sia eccessivo, ma nemmeno troppo esiguo. Il numero ideale è tra i 17 e i 25 allievi. In questo modo, tutti gli studenti potranno fare pratica sui compagni dello stesso corso e verranno seguiti al meglio dai docenti.
  • Lo stage: l’accademia dovrebbe essere disponibile ad affiancare gli allievi nella gestione degli stage, in particolare nel caso insorgano difficoltà, imprevisti o situazioni problematiche. Comunque, la scelta del centro estetico in cui svolgere lo stage dovrebbe essere lasciata agli studenti.
  • La posizione: raggiungere la scuola non dovrebbe essere troppo complicato e scomodo. Cerca quindi una scuola che non sia troppo lontana da casa tua o che si trovi almeno nelle vicinanze di una stazione dei treni o degli autobus.
  • Orario fisso: avere degli orari fissi durante l’anno permette di organizzare al meglio tutte le attività della vita quotidiana. Ti suggeriamo quindi di chiedere informazioni sugli orari dei corsi e di verificare che non vengano modificati continuamente durante l’anno.
  • Prodotti forniti dalla scuola: una buona accademia estetica dovrebbe fornire agli studenti i prodotti necessari per le ore di laboratorio. Questo ti permetterà di non affrontare spese per l’acquisto dei vari prodotti e strumenti.

Tenendo conto di tutti questi fattori, siamo certi che riuscirai a trovare un’ottima scuola di estetica! Scegliendo con attenzione, potrai ricevere una preparazione all’altezza delle tue aspettative e diventare così un’estetista preparata e competente!

Estetista che ha preso atterrato preso accademia estetica

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca sulla stella per votare

Media voto 5 / 5. Voti totali: 3

Nessuno ha votato! vota prima di tutti!

Ci dispiace molto che non lo hai trovato utile 🙁

Aiutaci a migliorarlo

Cosa possiamo fare per renderlo più utile?