Centro Solarium

0
(0)

Ti piacerebbe avere un bel colorito e mantenerlo tutto l’anno? Vorresti far durare la tua abbronzatura estiva il più a lungo possibile? In entrambi i casi, probabilmente stai valutando l’idea di recarti in un centro solarium! Ma è davvero possibile ottenere un’abbronzatura intensa e duratura attraverso i trattamenti abbronzanti? E se la risposta è sì, quali sono le controindicazioni delle docce e dei lettini solari?

Proseguendo la lettura di questo articolo, scoprirai tutto ciò che devi sapere sui trattamenti abbronzanti artificiali! In pochi minuti, potrai raccogliere le informazioni necessarie per decidere se le lampade abbronzanti fanno davvero per te!

Foto di donna in un centro solarium
Lettino solare

Centro solarium: I vantaggi

I centri solarium offrono vari tipi di trattamenti abbronzanti, dedicati a tutti coloro che desiderano avere un colorito radioso e abbronzato durante tutto l’anno. I vantaggi derivanti da questi trattamenti sono molteplici. In primo luogo, le lampade abbronzanti permettono di preparare la pelle prima della stagione estiva, evitando così le tipiche bruciature delle prime abbronzature. Inoltre, sia le docce che i lettini abbronzanti consentono di prolungare l’abbronzatura raggiunta durante le vacanze estive. E che dire invece se devi partecipare ad un evento importante, ma la tua carnagione è pallida e smorta? Grazie ad un pacchetto di lampade solari, potrai presentarti all’evento con un colorito luminoso e naturale! Quindi, se ti piace sfoggiare una bella abbronzatura ma non hai la possibilità di prendere il sole, i trattamenti abbronzanti potrebbero fare al caso tuo!

Tuttavia, prima di recarsi in un centro abbronzante, è importante conoscere anche le controindicazioni di questi trattamenti.

Foto di lapada al viso
Lampada solare al viso

Docce solari controindicazioni

Prima di sottoporsi alle cosiddette “docce solari”, è bene adottare alcune misure preventive. Prima di tutto, bisogna scegliere il tempo d’esposizione in base alla situazione della pelle in partenza. Inoltre, è consigliato indossare degli occhialini protettivi, spalmare su tutto il corpo una crema ad alta protezione solare e idratare la pelle alla fine del trattamento. Se indossi delle lenti a contatto, sappi che dovrai assolutamente rimuoverle prima di iniziare il tuo trattamento abbronzante!

Queste precauzioni permettono di proteggere il più possibile la pelle e gli occhi dai raggi UV. Tuttavia, le lampade abbronzanti possono comportare alcuni rischi per la salute, tra cui:

  • Comparsa di macchie cutanee
  • Infiammazione della cornea e della congiuntiva (soprattutto se non si indossano gli occhialini)
  • Invecchiamento cutaneo precoce
  • Comparsa di eritemi o dermatiti solari

Per quanto sia praticata da moltissime persone, l’abbronzatura artificiale presenta anche alcune controindicazioni. Generalmente, i trattamenti abbronzanti sono sconsigliati a chi:

  • Ha una pelle particolarmente sensibile ai raggi solari
  • Presenta un gran numero di nei sul corpo o sul viso
  • Soffre di un tumore alla pelle o ne ha sofferto in passato
  • Sta seguendo una terapia antibiotica o sta assumendo dei farmaci fotosensibilizzanti
  • Ha meno di 18 anni

Abbiamo compreso quindi quali sono i rischi e le controindicazioni dei trattamenti che riguardano l’abbronzatura artificiale. Vediamo ora come scegliere il trattamento più indicato in base alla tua pelle e al grado di abbronzatura che vuoi raggiungere!

Centro solarium: Lettino abbronzante o doccia solare?

immagine doccia centro solarium
Doccia solare

Forse ti stai chiedendo cosa sia meglio tra la doccia solare e il classico lettino. Per decidere a quale trattamento sottoporti, devi prima analizzare i pro e i contro delle due tipologie di lampade abbronzanti. La doccia solare garantisce un’abbronzatura omogenea, in quanto permette ai raggi UV di raggiungere ogni angolo del corpo. Inoltre, è il trattamento più adatto ha chi soffre di claustrofobia e non ama stare negli spazi chiusi e angusti.

Il lettino, invece, consente di rimanere sdraiati durante il trattamento. È sicuramente più comodo e confortevole, ma ha lo svantaggio di non riuscire a colorare il corpo in modo uniforme. È anche più costoso rispetto alla doccia solare, in quanto richiede più tempo per garantire un risultato soddisfacente.

Possiamo dire, quindi, che scegliere tra la doccia o il lettino è assolutamente soggettivo. In entrambi i casi, la cosa importante è riuscire a mantenere l’abbronzatura ottenuta. Scopri come fare leggendo l’ultimo paragrafo di questo articolo!

Come mantenere abbronzatura lampade?

Per mantenere l’abbronzatura a lungo, non è necessario sottoporsi a numerosi trattamenti abbronzanti. Potrebbe bastare una lampada alla settimana per mantenere un colorito armonioso e uniforme. Solitamente, i professionisti consigliano le lampade ad alta pressione per il mantenimento dell’abbronzatura. La cosa importante però, è affidarsi sempre ad un centro solarium serio e affidabile, che garantisca il massimo livello di igiene e di sicurezza. In questo modo, potrai rivolgerti a delle vere e proprie specialiste dell’abbronzatura, che sapranno consigliarti come mantenere l’abbronzatura della tua pelle e proteggerla al tempo stesso.

Recandoti in un centro estetico specializzato, potrai prenderti cura della tua abbronzatura, senza stressare eccessivamente la tua pelle!

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca sulla stella per votare

Media voto 0 / 5. Voti totali: 0

Nessuno ha votato! vota prima di tutti!

Ci dispiace molto che non lo hai trovato utile 🙁

Aiutaci a migliorarlo

Cosa possiamo fare per renderlo più utile?