Lami maker

5
(1)

Sei hai una vera passione per il mondo dell’estetica, avrai sicuramente sentito parlare di una tecnica innovativa e naturale rivolta alla bellezza e alla cura delle ciglia. Stiamo parlando della Laminazione ciglia. Oggi vogliamo parlarti della figura professionale che si occupa di questo trattamento estetico, ovvero la Lami maker.

Ti piacerebbe diventare una professionista della cura delle ciglia? Vorresti sapere di cosa si occupa esattamente una Lami maker e come si può esercitare questa professione? Allora mettiti comoda e leggi quanto segue!

Trattamento di laminazione ciglia eseguito da una Lami maker

Cos’è una Lami maker?

Prima di tutto, cerchiamo di capire cosa fa una lamimaker e quali trattamenti estetici esegue. In parole semplici, si tratta di una figura professionale certificata, specializzata in una delle tecniche più richieste per la cura e il benessere delle ciglia, ovvero la Laminazione ciglia.

Questa tecnica, chiamata anche “Lash lift” o “Cheratina per ciglia”, permette di rendere lo sguardo più intenso e brillante, aumentando il volume, la lunghezza e l’incurvatura delle ciglia. L’aspetto positivo di questo trattamento estetico è il fatto che non prevede l’applicazione di ciglia finte o di extension. Si tratta infatti di una tecnica completamente naturale, che permette di valorizzare e nutrire le ciglia al tempo stesso. 

Immagine di occhio dopo trattamento svolto da una Lami maker

Grazie ad un solo trattamento, è possibile avere ciglia lunghe e folte per un periodo di 6/8 settimane. Molte donne scelgono questo trattamento proprio perché possono avere ciglia sempre perfette e curate senza dover applicare ogni giorno il mascara.

A differenza di altri trattamenti specifici per le ciglia, il Lash lift non migliora soltanto l’aspetto estetico delle ciglia, ma le nutre in profondità. Questo permette di avere ciglia più folte, luminose e sane sia internamente che esternamente.

Perché diventare Lami maker?

Imparare a svolgere questa tecnica può offrire ottime opportunità lavorative. La laminazione ciglia, infatti, è un trattamento sempre più richiesto e sono tanti i centri estetici che cercano personale specializzato in questo settore.

Esempio di laminazione ciglia svolto da Lami maker

Nonostante sia una tecnica ormai molto diffusa, sono ancora poche le professioniste specializzate nella cura delle ciglia. Seguendo un corso di formazione di Laminazione ciglia, potrai garantirti un grande vantaggio competitivo e avere molte più possibilità di guadagno!

Inoltre, se sei già un’estetista qualificata, potrai offrire alle tue clienti la possibilità di avere lo sguardo che hanno sempre desiderato, senza dover ricorrere all’applicazione di extension artificiali. Questo ti permetterà di aumentare la visibilità del tuo centro estetico e di incrementare il numero delle tue clienti.

Insomma, i vantaggi derivanti da questa specializzazione sono davvero tanti. Ma vediamo ora come puoi diventare una Lami maker professionista.

Come diventare una Lamimaker

Purtroppo, oggi molte persone si improvvisano “esperte delle ciglia” senza avere le competenze adeguate e le certificazioni necessarie per svolgere questa professione. In realtà, la zona degli occhi è molto delicata e necessita di cure adeguate, svolte con la massima premura e solo da parte di professionisti nel settore.

Se vuoi diventare una Lami maker competente e preparata, la cosa migliore è seguire un corso di Laminazione Ciglia presso un’accademia estetica. In questo modo, imparerai tutti i dettagli sulla laminazione e sulla colorazione ciglia. Inoltre, cosa molto importante, riceverai la certificazione necessaria per poter svolgere questa professione.

Ti ricordiamo che, se desideri aprire un’attività in proprio o lavorare da casa, devi possedere anche la qualifica come estetista professionista, oltre alla certificazione del corso di laminazione ciglia. Avendo queste due qualifiche, potrai aprire la Partita Iva e avviare la tua nuova attività come Lami-maker!

In conclusione, abbiamo visto di cosa si occupa questa figura professionale e quali sono i passi da seguire per esercitare questa professione. Se vuoi davvero diventare una “designer dello sguardo“, non ti resta che iscriverti ad un corso di formazione di laminazione ciglia!

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca sulla stella per votare

Media voto 5 / 5. Voti totali: 1

Nessuno ha votato! vota prima di tutti!

Ci dispiace molto che non lo hai trovato utile 🙁

Aiutaci a migliorarlo

Cosa possiamo fare per renderlo più utile?