Le 7 sorprendenti tendenze beauty che domineranno l’estate

0
(0)

Quest’estate la bellezza non viene messa da parte! Scopriamo le più strane tendenze beauty che vedremo sempre più spesso durante la stagione calda che sta per arrivare. Da unghie ispirate all’universo e ai paesaggi alla skincare basata sul DNA, scopri i trend dell’estate.

Dopo due anni che possono essere meglio descritti come “senza precedenti” e “incerti”, prevedere il futuro può sembrare un po’ strano. Ma quando si tratta di bellezza, come leggiamo su www.pourfemme.it, possiamo certamente dire che le tendenze si sono evolute con i tempi.

Anche se il 2021 è stato all’insegna dell’igiene elevata, dei prodotti maskne e di una ritrovata accettazione per la nostra pelle, siamo pronti a sperimentare di più nell’estate 2022. Dai trattamenti scientifici per la cura dei capelli contro la caduta, ai robot che dipingono le unghie e ai profumi che vanno in base al tuo umore, queste sono le tendenze beauty che vedremo quest’estate.

Skincare a base di DNA

Sebbene i fattori ambientali abbiano sicuramente un ruolo, la verità è che i tuoi geni determinano in gran parte il modo in cui invecchi, così come la tua predisposizione alla pigmentazione e alla sensibilità. Ecco perché un numero crescente di marchi di bellezza sta capitalizzando sulla skincare basata sul DNA.

Come funziona? Tutto ciò che devi fare è inviare un campione di DNA e un test online ad alta tecnologia raccoglierà informazioni sul tuo corredo genetico, analizzerà le variazioni nel tuo DNA e tradurrà quei dati in un regime di cura della pelle personalizzato.

Molto bello, vero? Anche gli investitori la pensano così: un rapporto di Grand View Research, Inc prevede che questi prodotti per la cura della pelle basati sul DNA raggiungeranno un valore di quasi 10 miliardi di dollari entro il 2028.

Trattamenti robotici

Ci sono delle aziende che si occupano di implementare con i robot i trattamenti estetici. Attraverso la tecnologia dell’intelligenza artificiale, microcamere, elaborazione di immagini 3D e algoritmi tecnologici ti faranno una meravigliosa manicure.

Funziona scansionando ogni singola unghia per identificare dove inizia e finisce. Il dispositivo poi autonomamente passa lo smalto sulle unghie utilizzandone la precisa quantità per una perfetta manicure in 10 minuti. Integra anche un sistema di flusso d’aria caldo per accelerare il tempo di asciugatura delle unghie.

Un’altra intelligenza artificiale che fa scalpore è il primo robot che applica le extensions alle ciglia. Elimina la noiosa fatica delle ciglia applicate dalla mano umana e fornisce un trattamento micro-preciso che può essere completato in metà tempo rispetto a una normale applicazione delle ciglia.

Gli esperti prevedono che questa ondata di intelligenza artificiale renderà i trattamenti di bellezza più veloci, più economici e più popolari che mai.

Prodotti più penetranti

La cura della pelle è costosa, motivo per cui facciamo di tutto per far durare i nostri prodotti il più a lungo possibile. Tuttavia, prestiamo molta meno attenzione a quanta delle nostre creme idratanti e sieri viene effettivamente assorbita dalla nostra pelle.

Poiché la pelle è così brava a tenere le cose lontane da essa, solo il 10 percento dei prodotti topici viene assorbito sotto la superficie della pelle. Stiamo diventando tutti più consapevoli di questo, però: i trattamenti rassodanti corpo aiutano a far penetrare il prodotto sono più popolari che mai.

La tecnologia sta avanzando anche oltre i rulli di giada. Per esempio, esiste una tecnologia per la cura della pelle sviluppata dal MIT e finanziata dalla NASA che combina la fisica dei fluidi con la bellezza.

Funziona scomponendo gli attivi per la cura della pelle in una micro-nebbia e quindi spruzzando questa nebbia nella pelle ad alta velocità. Ciò significa che i prodotti vengono assorbiti più facilmente (rispetto ad altre formule che si depositano in superficie).

Fai da te, ma con un po’ di aiuto

È ovvio che la mentalità fai-da-te è stata la tendenza principale del 2020 e del 2021. Poiché i saloni hanno chiuso ovunque, siamo stati costretti a diventare i nostri parrucchieri, estetisti, coloristi e dermatologi durante la notte.

Quest’anno esistono dei servizi di colore personalizzato che mira a eliminare i rischi del colore fai-da-te. Innanzitutto, ti connettono alla chat video con un colorista, che ti darà consigli sulle tinte più adatte, sull’applicazione e sul mantenimento dei capelli sani. Una volta presa una decisione, invieranno una formula unica creata apposta con istruzioni personalizzate.

Ciò riguarda anche la cura del cuoio capelluto, la cura della pelle e l’igiene orale. Esistono anche delle piattaforme per chiunque voglia porre domande su pelle, capelli o cuoio capelluto e ricevere risposte da professionisti.

Prodotti con inci perfetti

I sondaggi hanno indicato che i marchi di prodotti per la cura della pelle che promuovono la trasparenza degli ingredienti stanno guadagnando popolarità. La biodegradabilità e la sostenibilità non sono più un bonus: sono un requisito.

I consumatori vogliono sapere cosa c’è nei loro prodotti, e giustamente. Questa ulteriore pressione ha indotto le aziende a orientarsi verso formule più sostenibili, attraverso imballaggi, formulazioni o riducendo la propria impronta di carbonio.

Cura dei capelli scientifica, con particolare attenzione alla caduta dei capelli

La skin-ification della cura dei capelli è ufficialmente mainstream. Vale a dire che c’è molta più sovrapposizione tra cura dei capelli e cura della pelle, specialmente con la ritrovata attenzione sul cuoio capelluto (che è anche pelle, dopotutto).

Con tutti i problemi del cuoio capelluto emersi durante la pandemia, in particolare la caduta dei capelli, trattamenti come le iniezioni di “oro liquido” (che contengono dati scientifici che ritardano la caduta dei capelli), così come un approccio scalp-tox ( Botox sul cuoio capelluto) per chi suda sono una manna dal cielo.

Nailscapes

Osservare le stelle è diventato un po’ più facile. Secondo il rapporto delle previsioni di Pinterest per il 2022, più persone dipingeranno paesaggi, in particolare ci saranno moltissime nail art a tema galassia e unghie oceaniche. Le manicure ispirate ai geodi, al deserto e alle costellazioni sono tutte di tendenza, soprattutto tra i millennials.

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca sulla stella per votare

Media voto 0 / 5. Voti totali: 0

Nessuno ha votato! vota prima di tutti!

Ci dispiace molto che non lo hai trovato utile 🙁

Aiutaci a migliorarlo

Cosa possiamo fare per renderlo più utile?