Massaggi dimagranti

5
(2)

Negli ultimi anni sempre più persone hanno deciso di ricorrere ai massaggi dimagranti per rassodare il proprio corpo e ritrovare la forma fisica. I pareri riguardanti i reali benefici di questi trattamenti sono piuttosto discordanti. Mentre molte persone hanno ottenuto risultati sorprendenti grazie a questi massaggi, altri ancora non hanno notato alcun beneficio o miglioramento. Forse anche tu hai sentito varie opinioni riguardo ai massaggi snellenti e ora hai tanti dubbi sulla reale efficacia di questa tipologia di massaggio. Probabilmente temi di sprecare tempo e denaro in numerosi trattamenti, senza ottenere i risultati sperati.

Per aiutarti a fare un pò di chiarezza, abbiamo deciso di raccogliere informazioni oggettive e affidabili in merito ai cosiddetti “massaggi dimagranti”. Proseguendo la lettura, scoprirai quali sono i reali benefici derivanti da questi massaggi, su quali zone del corpo possono agire e quali sono i costi relativi a questi trattamenti!

Massaggio dimagrante per la pancia

I massaggi dimagranti funzionano?

Quando si parla di “massaggio dimagrante”, non ci si riferisce ad un massaggio che fa dimagrire nel senso letterale della parola. Sarebbe troppo semplice e comodo riuscire a tornare in forma rimanendo sdraiati su un lettino a farsi massaggiare! Quindi la domanda che sorge spontanea è: “il massaggio fa dimagrire?” 

La risposta è molto semplice: i massaggi snellenti funzionano, a patto che vengano abbinati ad un programma completo, che includa una dieta alimentare sana ed equilibrata e un’attività fisica regolare.

Solo l’unione di questi elementi può aiutarti a dimagrire e ad ottenere risultati evidenti e a lungo termine. Ma qual’è la funzione dei massaggi dimagranti all’interno di questo programma?

Il cosiddetto “massaggio per dimagrire” ha la funzione di stimolare il metabolismo e di rassodare il corpo, grazie alla sua forte azione tonificante. Agisce anche sui principali inestetismi della pelle, tra cui le rughe e le smagliature che spesso si formano dopo un’importante perdita di peso.

Inoltre, i massaggi di questo tipo sono estremamente utili per aiutare i muscoli a recuperare dopo un allenamento intenso in palestra. Oltre a favorire il recupero muscolare, possono aumentare la flessibilità e l’elasticità dei movimenti, aiutando il soggetto ad allenarsi con maggiore intensità e frequenza.

Un altro beneficio derivante da questi massaggi è dovuto alla loro azione rilassante. È risaputo infatti che la fame nervosa e lo stress sono tra i principali fattori che causano l’aumento di peso. I momenti di relax in cui ci si prende cura del proprio corpo possono aiutare a gestire meglio l’ansia e a combattere gli attacchi di fame nervosa. E cosa c’è di più rilassante di un bel massaggio? Prendendoti cura del tuo corpo e della tua mente, renderai più facile e sereno il tuo percorso dimagrante!

Donna dopo aver eseguito i massaggi dimagranti

Massaggi dimagranti: tipologie

Tendi ad accumulare grasso solo in una determinata area del corpo? Vorresti sottoporti ad un massaggio localizzato sui punti deboli del tuo corpo? Allora scopri quali sono i 3 principali trattamenti dimagranti per il corpo!

  • Linfodrenante: è uno dei massaggi più consigliati per agire sulla stimolazione della circolazione linfatica e del metabolismo. Il massaggio viene eseguito attraverso precisi movimenti circolari che partono dalla punta dei piedi fino alle gambe. Il suo obiettivo è quello di riattivare la circolazione e ridurre il senso di stress e di fatica. Inoltre, aiuta ad eliminare i grassi in eccesso e la ritenzione idrica.
  • Addominale: agisce in maniera mirata sul testo adiposo che si forma sull’addome. Oltre ad avere un’azione dimagrante sulla zona della pancia, favorisce la digestione, il corretto funzionamento del metabolismo e aiuta l’organismo ad espellere le tossine e i liquidi in eccesso.
  • Rassodante: è il massaggio consigliato a chi desidera eliminare il grasso in eccesso che si forma nella zona delle cosce e dei glutei. Il massaggio rassodante agisce su quest’area del corpo con un’azione modellante e snellente, favorendo lo scioglimento degli accumuli di grasso e di liquidi che spesso si presentano in queste zone.

Foto di massaggio dimagrante

Massaggi per dimagrire costi

Vorresti regalarti un bel massaggio dimagrante ma temi che i costi siano troppo alti? Il prezzo di un massaggio varia a seconda della città in cui si vive, della notorietà del massaggiatore e del centro in cui viene eseguito. Il prezzo di un trattamento eseguito presso un centro massaggi sarà sicuramente più alto rispetto a quello praticato all’interno di un centro estetico! Ad ogni modo, abbiamo raccolto tutte le informazioni possibili per riuscire a darti un’idea di quanto dovrai spendere per il tuo massaggio dimagrante. Scoprilo nel prossimo paragrafo!

Massaggi per dimagrire prezzi

Il prezzo medio per una seduta è compreso tra i 30 e i 70 euro. Naturalmente la durata del trattamento e la tipologia di massaggio sono elementi che incidono notevolmente sul prezzo finale. Un modo per spendere meno può essere quello di acquistare dei pacchetti di massaggi, che permettono di usufruire di offerte vantaggiose e di risparmiare così sul prezzo finale.

In conclusione, abbiamo compreso che dimagrire con i massaggi è possibile, ma solo se questi trattamenti vengono associati ad uno stile di vita sano e attivo. Ora non ti resta che scegliere un centro serio e affidabile specializzato nei massaggi dimagranti e regalarti un massaggio rilassante e benefico per il tuo corpo!

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca sulla stella per votare

Media voto 5 / 5. Voti totali: 2

Nessuno ha votato! vota prima di tutti!

Ci dispiace molto che non lo hai trovato utile 🙁

Aiutaci a migliorarlo

Cosa possiamo fare per renderlo più utile?