Refill unghie

0
(0)

Dopo aver eseguito la ricostruzione unghie la tua estetista ti ha proposto un secondo appuntamento per un Refill unghie? Prima di accettare vorresti capire di cosa si tratta e se è davvero utile per prolungare la bellezza delle tue unghie? Allora sei finita nel posto giusto! In questo articolo vogliamo spiegarti che cos’è il refill unghie gel, quali benefici puoi trarne, come viene eseguito e quali sono i prezzi di questo trattamento!

A fine lettura, siamo certi che avrai tutte le informazioni per decidere se si tratta del trattamento estetico di cui le tue unghie hanno bisogno!

Refill unghie benefici

La ricostruzione in gel permette di avere unghie sempre perfette ed impeccabili, almeno finché non compare la ricrescita. Quando la parte di unghia priva di gel comincia a farsi vedere, il trattamento di refill gel si rivela molto utile per “riempire” la ricrescita e restituire alle mani un aspetto nuovo e ordinato.

Foto di unghie dopo il trattamento di refill unghie

L’operazione consiste nel ritoccare solo la porzione dell’unghia priva di gel, riapplicando il prodotto nella parte dell’unghia cresciuta. Questo permette di non rimuovere tutta la ricostruzione, cosa che andrebbe a stressare ulteriormente il letto ungueale. Al contrario, viene ritoccata solo una piccola porzione dell’unghia, in modo da prolungare la bellezza delle unghie senza rovinarle.

Refill ricostruzione unghie: come viene eseguita?

Foto di trattamento refill unghie

Ma come si svolge esattamente un trattamento di unghie refill gel? Per prima cosa, viene rimosso il top coat e il colore con una lima 100/180 o con una fresa. In seguito, l’operatrice rimuove gli eventuali sollevamenti del gel e appiana il dislivello che si è formato tra il gel e l’unghia naturale. Dopo aver pulito accuratamente le unghie dalle cuticole, le prepara per la nuova applicazione del gel. La preparazione prevede l’applicazione di prodotti specifici, tra cui il nail prep e il primer. Questi vengono applicati soltanto sulla porzione di unghia naturale priva di gel.

Una volta terminato questo passaggio, l’onicotecnica si occupa dell’applicazione del prodotto desiderato, che potrebbe essere il gel, l’acrilico o l’acrygel. In alcuni casi è necessario applicare due strati di gel, in modo da livellare la ricrescita e coprire perfettamente la matrice. L’ultimo step prevede l’applicazione del colore e del top coat lucidante.

A fine trattamento, puoi star certa che la ricrescita sarà scomparsa e le tue unghie sembreranno come appena ricostruite!

Quando effettuare il Refill unghia?

Per ottenere i risultati sperati, è fondamentale scegliere il momento giusto in cui effettuare una ricostruzione unghie refill. A questo riguardo, ti consigliamo di non aspettare più di 3 settimane dall’ultima applicazione del gel. In questo modo, eviterai che la porzione d’unghia cresciuta sia troppo grande e permetterai all’onicotecnica di valutare lo stato di salute delle tue unghie.

Refill unghie controindicazioni

Il refill prevede l’applicazione del gel o dell’acrilico, prodotti che possono provocare una maggiore fragilità ungueale. Specialmente se hai già unghie fragili e deboli per natura, questo trattamento potrebbe indebolire ulteriormente le tue unghie. La limatura, la fresatura e i prodotti impiegati possono provocare un indebolimento delle unghie già dopo il primo trattamento.

Inoltre, in alcuni casi l’utilizzo di gel e acrilico può causare la comparsa di dermatiti da contatto. Ecco perché è fondamentale rivolgersi solo a dei veri professionisti del settore e osservare dei periodi di sospensione dal trattamento almeno 3 o 4 volte all’anno!

Refill unghie costo

Il trattamento unghie refill gel necessita di una quantità di tempo e di prodotto inferiore rispetto alla ricostruzione completa. Di conseguenza, il prezzo è sicuramente più basso. Il costo varia soprattutto in base al centro estetico e alla città in cui si abita. In ogni caso, dal momento che si tratta di un ritocco, il suo prezzo deve essere nettamente inferiore rispetto a quello di una ricostruzione classica.

Refill unghie prezzo medio

Anche se i costi di questo trattamento sono variabili, possiamo dire che il prezzo medio del refill unghie è compreso tra i 15 e i 30 euro.

Tuttavia, nel caso ti presentassi all’appuntamento oltre il tempo consigliato, l’operatrice potrebbe decidere di eseguire una ricostruzione completa, addebitandoti una cifra più alta.

Rispettando i tempi consigliati dalla tua estetista di fiducia, potrai prolungare la bellezza delle tue unghie per qualche altra settimana! Così facendo, non dovrai ricorrere alla rimozione del gel dopo appena 20 giorni, ma ti basterà un piccolo ritocco per tornare ad avere unghie sempre al top!

Foto di mani dopo il refill unghie

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca sulla stella per votare

Media voto 0 / 5. Voti totali: 0

Nessuno ha votato! vota prima di tutti!

Ci dispiace molto che non lo hai trovato utile 🙁

Aiutaci a migliorarlo

Cosa possiamo fare per renderlo più utile?